Accesso ai servizi

Bandi di Gara

PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE FORZATA DI TUTTE LE ENTRATE TRIBUTARIE E PATRIMONIALI (TITOLO COMPLETO IN DESCRIZIONE).

Scadenza: 21 ottobre 2020
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE FORZATA DI TUTTE LE ENTRATE TRIBUTARIE E PATRIMONIALI PER I COMUNI DI ALMESE, AVIGLIANA, BARDONECCHIA, BUSSOLENO, CAPRIE, CHIUSA DI SAN MICHELE, CONDOVE, EXILLES, NOVALESA, OULX, SALBERTRAND, SANT’AMBROGIO DI TORINO, SANT’ANTONINO DI SUSA, SUSA, VAIE, VENAUS.


La concessione ha ad oggetto la riscossione forzata triennale (più eventuale ripetizione) delle seguenti entrate dei Comuni, ove le stesse non siano state riscosse in via ordinaria ovvero a seguito di accertamento: - IMU; - TASI; - Tassa Rifiuti, a prescindere dalla sua denominazione (T.A.R.S.U. – T.I.A. – TARES – TARI); - Tassa Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche (T.O.S.A.P.) ed, eventualmente, la sua variante patrimoniale C.O.S.A.P.; - Imposta Comunale sulla Pubblicità (I.C.P.) ed, eventualmente, la sua variante C.I.M.P.; - Diritti sulle pubbliche Affissioni (D.P.A.); - Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, che, a decorrere dal 1° gennaio 2021, sostituirà T.O.S.A.P. e C.O.S.A.P., nonché l’Imposta Comunale sulla Pubblicità ed i Diritti sulle pubbliche Affissioni o il C.I.M.P.; - Altre entrate patrimoniali di competenza dei singoli Comuni, tra cui in particolare le violazioni del Codice della Strada